#OpenLobby: la testimonianza di Federico Bergna

Buongiorno,
Volevo innanzitutto ringraziare per la bellissima opportunità offerta attraverso OpenLobby, un’esperienza importante per un giovane studente di lobby che vorrebbe entrare in questo mondo.
OpenLobby mi ha permesso di vivere in concreto una mattinata in una società di lobbying e public affairs. Tradotto ho avuto la possibilità di entrare in contatto con le creature mitologiche dei lobbisti e scoprire che non c’è niente di oscuro, mefistofelico e sotterraneo ma tanto colore, freschezza e passione per il proprio lavoro.

Una possibilità per chi vorrebbe (vuole) affacciarsi alla professione del lobbista per trovare conferme, iniziare a orientarsi e aumentare la curiosità anche grazie all’incontro #atupertu  dove manager delle relazioni istituzionali sono stati intervistati da giornalisti per conoscere percorsi, tecniche e racconti di vita. Nello specifico ho partecipato alla chiacchierata tra Gianluca Ansalone – Responsabile affari istituzionali e comunicazione – American British Tobacco e Mario De Pizzo di RaiNews24 – dove ho avuto l’occasione di avere maggiori informazioni sul tema del tabacco, le sue problematiche, la delicata regolamentazione e le strategie adottate e da adottare.

Infine ha avuto l’opportunità di esplorare gli uffici e conoscere materialmente in cosa consiste l’attività di una società di lobbying con i suoi contorni indefiniti e adattabili alle necessità del cliente per definizione. Farsi raccontare la giornata tipo e la rilevanza per il privato ma anche per il pubblico delle attività messe in atto. Attività che vanno dalla parte relativa alla comunicazione (analisi dei social media, ufficio stampa, monitoraggio media e local engagement) a quella più di lobbying diretto (monitoraggio legislativo, drafting, analisi politica e delle politiche).

È stata un’esperienza interessante e piacevole che mi fa nascere, da aspirante lobbista, ancor di più la voglia di proseguire questa strada e qualche interrogativo su come perseguirla al meglio. Ringrazio Reti per aver offerto a me e a altri studenti interessati questa grande opportunità che molte altre realtà dovrebbero seguire, presentando il lobbying come casa di vetro che vuole farsi conoscere e far conoscere il proprio mondo allontanando i bias che lo caratterizzano.

Grazie

Federico Bergna 

@f20109

Condividi:

Dal 2001 Running elabora progetti di formazione rivolti al mondo della politica, delle Istituzioni nazionali e locali, delle associazioni di categoria e delle aziende.

scopri l'academy