I costi del non fare? Meglio il dibattito pubblico

Nel 2014 è stato presentato a Roma il Rapporto 2014 dell’Osservatorio sui Costi del Non Fare. Per noi di Running, che abbiamo progettato un corso sul Dibattito pubblico per superar il fenomeno NIMBY, questi dati e le soluzioni presentate per superare “il non fare” ci fanno capire che siamo sulla strada giusta. Anche il Governo Renzi, con il via libera per la costruzione del gasdotto TAP, ci fa capire come la ripartenza dell’Italia parte anche da queste decisioni.

Ecco i numeri:

  • 2014 – 2030 il periodo preso in esame
  • 810 mld i costi del non fare così suddivisi:
    • 425 mld tlc
    • 114 mld ferrovie
    • 75 mld viabilità
    • 72 mld logistica
    • 70 mld energia
    • 50 mld idrico
    • 4 mld rifiuti

Le soluzioni per l’Osservatorio:

  • realizzazione di opere veramente prioritarie, quindi concentrare gli investimenti in opere ritenute fondamentali per il Paese
  • interventi di ammodernamento ed efficentamento dell’esistente
  • upgrade tecnologico
  • migliorare le performance delle infrastrutture
  • erogare servizi di qualità
  • maggiore produzione di energia da fonti rinnovabili
  • potenziamento della rete di trasmissione
  • adeguata capacità di rigassificazione, termovalorizzazione, smaltimento rifiuti
  • sviluppo di infrastrutture logistiche e di trasporto di persone e merci
  • modernizzazione di reti idriche e impianti di depurazione
  • diffusione delle reti a banda ultra larga

Le riforme per ottenere queste soluzioni:

  • la riforma del codice sugli appalti che permette una razionalizzazione dei processi autorizzativi e realizzativi definendo degli iter standardizzati
  • aumentare il consenso delle popolazioni attraverso l’istituzionalizzazione del Dibattito Pubblico. Uno strumento di democrazia partecipativa e coinvolgimento utile per informare ex ante le popolazioni interessate dalla realizzazione dell’opera
  • supportare politicamente e finanziariamente la partecipazione a progetti internazionali delle PMI
  • creare un mercato stabile anche dal punto di vista regolatorio
  • favorire l’afflusso di capitali stranieri

Fonte: “Opere pubbliche, ecco tutti i costi del non fare” – Rudi Belcastro @sdisponibile

Condividi:

Dal 2001 Running elabora progetti di formazione rivolti al mondo della politica, delle Istituzioni nazionali e locali, delle associazioni di categoria e delle aziende.

scopri l'academy